Scuola

La nostra Scuola si propone di studiare in modo approfondito il Kung Fu tradizionale, così come ci viene insegnato dai nostri Maestri.

La pratica di questa disciplina complessa, affascinante e dalle antiche origini richiede tempo, dedizione e costanza. Qualcuno ha detto che “il Kung Fu è per tutti, ma non tutti sono per il Kung Fu“.

Ciò significa che senza un impegno e un’attenzione costanti, non si otterranno mai buoni risultati. Così come gli agonisti di tutte le discipline si allenano costantemente per raggiungere i propri obiettivi, allo stesso modo il praticante di arti marziali deve dedicare energie fisiche e mentali all’apprendimento, praticando possibilmente anche al di fuori degli orari di allenamento nel Kwoon.

Nel Kung Fu le competizioni, di forme come di combattimento sportivo, possono essere uno stimolo importante, ma rimangono sempre e comunque un mezzo, non il fine stesso della pratica. La nostra Scuola è aperta alla partecipazione di gare, eventi e manifestazioni, ma ciò non deve distogliere l’attenzione dallo studio della disciplina, che porta col tempo a un miglioramento di noi stessi e a una maggiore comprensione psicofisica del nostro corpo.

Per garantire un allenamento completo e continuo, grazie allo spazio concessoci dalla polisportiva PGSIma, ci alleniamo tre volte a settimana, proponendo due ore il Sabato mattina per chi ha difficoltà a seguire nei giorni lavorativi.

Il nostro è un corso giovane e pieno di entusiasmo, con le prime cinture che si stanno formando in questi anni sotto gli occhi dei due qualificati Istruttori (Jiao Lian) Matteo e Manuel, di cui si può conoscere il curriculum marziale nella sezione apposita del sito; la guida e l’esempio costanti del Maestro Maurizio Zanetti e dei Maestri cinesi forniscono a tutti, allievi e Istruttori, punti di riferimento sicuri e saldi sulla strada del miglioramento.

A tutti gli appassionati, ai giovani curiosi di mettersi alla prova, agli adulti che sono alla ricerca di una disciplina che li ponga di fronte a loro stessi e ai propri limiti, insomma a tutti coloro che volessero provare o saperne di più, noi diciamo che:

le porte del nostro Kwoon sono sempre aperte