Summer Camp 2015

 
Nell’ultimo week end di Giugno 2015 si è tenuto uno stage di Kung Fu tradizionale nell’affascinante cornice della
Rocca Albornoz, presso il comune di Narni, in Umbria.
I numerosi partecipanti, provenienti da tutta Italia, hanno avuto l’opportunità di allenarsi all’interno della Rocca sotto la guida di shifu Maurizio Zanetti e dei suoi qualificati Istruttori, apprendendo alcune forme avanzate degli stili praticati, come la sciabola del Tang Lang e i doppi pugnali dell’Hung Gar.
Non è mancato lo studio attento delle applicazioni da autodifesa, oltre alla pratica di alcuni rari esercizi di Qi Gong, resi ancora più efficaci e caratteristici dalla particolare atmosfera che si respirava nel Castello.
 

 
 
 
 
IMG-20150626-WA0005
 
L’evento ha avuto grande successo, è il primo Summer Camp organizzato dal shifu Zanetti, promette di diventare un classico dei prossimi anni.
Oltre alla pratica quotidiana, che ha permesso ai partecipanti di imparare sequenze complesse e un attento studio dei principi di movimento, questo evento ha permesso ai partecipanti delle diverse regioni del paese di approfondire la reciproca conoscenza, scambiando opinioni, consigli e semplici curiosità, in un clima sereno di collaborazione e divertimento. Non solo, l’allenamento intenso (tre ore la mattina, altrettante il pomeriggio) non ha impedito la visita alla Rocca, al paese di Narni e qualche escursione nei meravigliosi paesaggi umbri.

Il Kung Fu, a nostro parere, ha anche questi bellissimi effetti collaterali: permette di viaggiare, praticando in luoghi immersi nella natura e nella storia; consente di stringere amicizie, allargare le proprie vedute, passare ore piacevoli parlando a tavola, la sera, o anche la mattina, prima degli esercizi di riscaldamento.
11541992_10204694575470234_349931961547364585_n
In tal senso, il Summer Camp è un’occasione per approfondire il proprio Kung Fu, stare a stretto contatto col shifu, gli altri maestri e istruttori, allontanarsi dalla routine quotidiana e godersi questo salto in una dimensione diversa dal solito.
 

Tra le varie Branch School dell’Associazione Longzhao era presente, naturalmente, anche la nostra Scuola, rappresentata dagli Istruttori Manuel e Matteo, insieme alla cintura gialla (5° Ji) Lorenzo.
Purtroppo lo scarso preavviso di quest’anno, dovuto a problemi organizzativi, non ha permesso la partecipazione massiccia del nostro corso, che nei mesi successivi a questo evento è cresciuto molto, in qualità e quantità; il prossimo anno sportivo si preannuncia fondamentale per la crescita della Scuola, in tal senso la partecipazione al Summer Camp è stato un primo, importante passo.